Troilo e Cressida

William Shakespeare

Teatro Duse
16 novembre 1964

Interpreti

LUIGI DAMERI (Priamo, re di Troia)
MARIO ERPICHINI (Ettore, suo primogenito e comandante in capo)
SANDRO ROSSI (Eleno, figlio di Priamo)
GIANFRANCO OMBUEN (Paride, figlio di Priamo)
LUIGI VANNUCCHI (Troilo, figlio di Priamo)
GIANCARLO MAESTRI (Enea, ufficiale)
ENRICO ARDIZZONE (Calcante, scienziato passato ai greci)
CAMILLO MILLI (Pandaro, zio di Cressida)
GIANNI FENZI (Alessandro, servo di Pandaro)
ARNALDO BAGNASCO (l’attendente di Troilo)
RENATO ROMANO (un ufficiale del seguito di Paride)
CARLO QUARTUCCI (Margarelone, figlio bastardo di Priamo)
MARGHERITA GUZZINATI (Andromaca, moglie di Ettore)
MARZIA UBALDI (Cassandra, figlia di Priamo)
PAOLA MANNONI (Cressida, figlia di Calcante)
LUIGI PISTILLI (Agamennone, comandante in capo dell’alleanza greca)
CLAUDIO REMONDI (Menelao, suo fratello generale)
GASTONE MOSCHIN (Achille, generale)
CLAUDIO GORA (Ulisse, ammiraglio)
EROS PAGNI (Aiace, generale)
ALFREDO MARCHETTI (Nestore, alto maresciallo)
OMERO ANTONUTTI (Diomede)
GIANCARLO ZANETTI (Patroclo)
GLAUCO MAURI (Tersite, giornalista)
GIULIANO DISPERATI (un ufficiale mirmidone)
LUISELLA BONI (Elena, moglie di Menelao, rapita dai troiani)

Contributi artistici

Versione italiana

Luigi Squarzina

Scene

Gianni Polidori

Costumi

Gianni Polidori

Musiche

Gino Negri