L’amore delle tre melarance

Edoardo Sanguineti tratto dal canovaccio di Carlo Gozzi

Venezia, Teatro Verde dell'isola di San Giorgio
28 luglio 2001

Produzione

Teatro Stabile di Genova
Teatro Stabile del Veneto “Carlo Goldoni”
in collaborazione con Biennale di Venezia Settore Teatro

Regia

Interpreti

MICHELE DE’ MARCHI (Nunzio/Leandro, Cavallo di Coppe/Celio, mago)
PAOLO SERRA (Silvio, Re di Coppe/Il Cane)
PIERGIORGIO FASOLO (Pantalone, Ministro del Re)
DANIELA GIORDANO (Clarice, nipote del Re/La Corda)
ADRIANO IURISSEVICH (Brighella, servo)
LELLO ARENA (Tartaglia, figlio del Re)
GIOVANNI CALÒ (Truffaldino, servo)
ORIETTA NOTARI (Fata Morgana, maga)
MARCO AVOGADRO (Farfarello, diavolo/Un villanello)
MARIANGELES TORRES (Smeraldina, serva di Morgana)
LIA ZINNO (La Fornaia/La seconda melarancia)
ALESSANDRO MAGGI (Il Portone/Il diavolo col mantice/Un villanello)
NUNZIA GRECO (Creonta, gigantessa maga/Ninetta, la terza melarancia)
ALICIA TOFFOLUTTI (La prima melarancia)

Contributi artistici

Coregia

Ezio Toffolutti

Scene

Ezio Toffolutti

Costumi

Ezio Toffolutti

Maschere, sculture, effetti speciali

Giorgio Spiller

Luci

Emidio Benezzi