Il cerchio di gesso del Caucaso

Bertolt Brecht

Teatro Metastasio, Prato
2 marzo 1974

Interpreti

Il prologo:
ENRICO ARDIZZONE, WANDA BENEDETTI, GIANPIERO BIANCHI, TULLIO CASARINO, FABRIZIA CASTAGNOLI, LORENZO GAZZO, RACHELE GHERSI, TULLIO SOLENGHI poi VANNI VALENZA (il Kolchoz “Rosa Luxemburg”), RENATO BERNI, PATRIZIO CARACCHI, FRANCO CARLI, DANIELE CHIAPPARINO, GUIDO LAZZARINI, MYRIA SELVA (il Kolchoz “Galinsk”)
ATTILIO CUCARI (l’esperto della capitale)
I cantori:
CARLO REALI (Arkadj Tsceidse)
ANNA MARIA BRUSTIA (cantatrice)
MARIA FAUSTA GALLAMINI (cantatrice)
MICHELE DE MARCHI (Jura, aiutante di Arkadj)
La leggenda:
LORIS ZANCHI (Georgj Abaschwilj, il governatore/l’invalido)
LILLA BRIGNONE (Natella Abaschwilj, sua moglie)
SEBASTIANO TRINGALI (Schalwa, l’aiutante/Yossip/il medico)
CAMILLO MILLI (il principe obeso)
CLAUDIO SORA (suo nipote)
GIANNI FENZI (il caporale dei corazzieri)
PATRIZIO CARACCHI, ATTILIO CUCARI, MARIO MARCHI, MAGGIORINO PORTA, MARCO SCIACCALUGA (i corazzieri)
LU BIANCHI, FABRIZIA CASTAGNOLI, MARINA SABATTINI poi TATIANA WINTELER (le ancelle)
ALVISE BATTAIN, GIANNI GALAVOTTI (i due medici)
LORENZO GAZZO (un messo a cavallo)
GIANPIERO BIANCHI (Simone Chaschava)
LEA MASSARI (Grusa Vaschnadze)
LUIGI CARUBBI, DANIELE CHIAPPARINO, GUIDO LAZZARINI (i tre architetti)
TULLIO CASARINO (un garzone/servo)
ENRICO ARDIZZONE, MARA BARONTI poi FABRIZIA CASTAGNOLI, RENATO BERNI, FRANCO CARLI, MICHELE DE MARCHI, ADOLFO FENOGLIO, MYRIA SELVA, TULLIO SOLENGHI poi VANNI VALENZA (i servi)
MARIA CAPPARELLI (Maro, la bambinaia)
RACHELE GHERSI (la cuoca)
ENRICO ARDIZZONE (il vecchio malgaro)
MARA BARONTI poi FABRIZIA CASTAGNOLI (la contadina buona)
CLAUDIO SORA (suo marito)
ADOLFO FENOGLIO (Lavrentj, fratello di Grusa)
MYRIA SELVA (Aniko, sua moglie)
GIANLUCA MANTUANO (il piccolo Michele Abaschwilj)
WANDA BENEDETTI (sua madre)
GIANNI GALAVOTTI (il frate)
ENRICO ARDIZZONE, MARA BARONTI, ALVISE BATTAIN, RENATO BERNI, LU BIANCHI, PATRIZIO CARACCHI, FRANCO CARLI, FABRIZIA CASTAGNOLI, DANIELE CHIAPPARINO, MICHELE DE MARCHI, LORENZO GAZZO, RACHELE GHERSI, GUIDO LAZZARINI, MARINA SABATTINI poi TATIANA WINTELER, MARCO SCIACCALUGA, TULLIO SOLENGHI poi VANNI VALENZA, CLAUDIO SORA, LORIS ZANCHI (gli invitati alle nozze)
LUIGI NALDI (un bambino)
CAROLINA CIALONE (una bambina)
MASSIMILIANO MANTUANO (Michele più grande)
EROS PAGNI (Azdak, scrivano)
GUIDO LAZZARINI (il fuggiasco Granduca)
FRANCO CARLI (Schauwa, poliziotto)
ENRICO ARDIZZONE (lo zoppo)
TULLIO SOLENGHI poi VANNI VALENZA (il ricattatore)
DANIELE CHIAPPARINO (il vecchio locandiere)
LU BIANCHI (Ludovika, sua nuora)
LORENZO GAZZO (un loro garzone)
LUIGI CARUBBI, TULLIO CASARINO, ADOLFO FENOGLIO (i tre contadini ricchi)
WANDA BENEDETTI (la vecchina)
PATRIZIO CARACCHI (Iraklj, il bandito)
ALVISE BATTAIN, GIANNI GALAVOTTI (i due avvocati)
DANIELE CHIAPPARINO, MYRIA SELVA (i due vecchi coniugi)

Contributi artistici

Versione italiana

Enrico Filippini

Scene

Gianfranco Padovani

Costumi

Gianfranco Padovani

Musiche

Paul Dessau

Coordinamento, integrazione musicale e direzione musicale

Doriano Saracino

Movimenti mimici

Angelo Corti