Desdemona non deve morire

Fabrizio Gambineri e Sandro Baldacci da William Shakespeare

Alla Corte
Dal 10 aprile fino al 15 aprile fuori abbonamento

Produzione

Associazione Culturale Teatro Necessario Onlus
Compagnia Scatenati

Interpreti

Gli attori detenuti della Casa Circondariale di Genova Marassi

Contributi artistici

Scene

Rivisitazione visionaria dell’Otello, l’archetipo shakespeariano di tutte le gelosie, e ispirata alla cronaca quotidiana degli episodi di violenza e sopraffazione sulla donna.