Circumnavigando Festival – Les idées grises

Bastien Dausse e François Lemoine

Al Modena
7 dicembre

Produzione

Compagnie Barks / Filage (Francia)
in collaborazione con L’Espace Catastrophe (Belgio)

Regia

Interpreti

Bastien Dausse
François Lemoine

Contributi artistici

I due spericolati performer della compagnia Barks immaginano un mondo libero da leggi… della gravità e della logica. Divertimento per grandi e piccini.
#nouveaucirque #immaginazione #assenzadigravità

Accettare l’assurdo, dimenticare la ragione, farsi beffe della logica. Sono questi i principi da cui sono partiti Bastien Dausse e François Lemoine della Compagnie Barks, per creare lo spettacolo Les idées grises o il Caos epico.
I due autori/ acrobati, affascinati dalle arti circensi sin da bambini, hanno entrambi alle spalle un percorso di formazione nei territori del nouveau cirque e della danza acrobatica. Ma ciò che li caratterizza è soprattutto la capacità di non porre limiti all’immaginazione.
Les idées grises è ispirato direttamente a ciò che sono per noi le acrobazie: una perdita di punti di riferimento, uno sberleffo alla logica. Quindi cosa c’è di strano se le sedie e il tavolo della colazione stanno appesi al soffitto? Basterà sedersi al contrario, distruggere i pensieri cartesiani e lasciarsi andare all’irrazionale. In questo mondo liberato dalle leggi della logica e della fisica i due giovani artisti ricercano la libertà assoluta attraverso una dimensione fisica dello spazio e del tempo lontana da ogni convenzione. Le loro imprevedibili evoluzioni si svolgono dentro una scenografia che incorpora al suo interno meccanismi e oggetti di scena mutuati direttamente dal circo, dal palo cinese al trampolino.