Sostieni il Teatro

Il teatro è uno spazio di crescita personale

Una parte importante del ruolo che il Teatro svolge è di rendere evidente negli spazi teatrali l’indispensabile dialogo fra economia e cultura, certi delle opportunità di reciproco stimolo e arricchimento che tale rapporto può offrire.

Oggi più che mai chi opera all’insegna del massimo rigore gestionale, ma con prospettive di finanziamento pubblico sempre più incerte, ha infatti l’esigenza di poter contare sul riconoscimento sia del proprio pubblico, sia di importanti realtà aziendali da cui trarre fiducia oltre che quel sostegno economico necessario per sviluppare una politica culturale di qualità, mantenendo il prezzo dei biglietti a livelli contenuti e continuando a proporre a titolo gratuito molte delle attività culturali.

Aiutaci a crescere: unisciti ai sostenitori del Teatro

I ROLLI DEL TEATRO

Prendendo spunto da questo antico sistema, tanto civile quanto efficace, il Teatro propone oggi ai privati cittadini ed alle aziende che ne stimano il lavoro, di investire nella crescita culturale della città con un’erogazione liberale a sostegno dell’attività, godendo di vantaggiose facilitazioni fiscali.

Oltre alla citazione in tutti i materiali di promozione e comunicazione del Teatro, agli iscritti ai Rolli del Teatro saranno riservate speciali opportunità di coinvolgimento per vivere più da vicino l’atmosfera teatrale partecipando ad incontri esclusivi, prove aperte, laboratori, serate di gala in compagnia degli artisti.

Per entrare a far parte dei Rolli del Teatro in quanto persona fisica, sono previsti tre livelli d’ingresso: Simpatizzante (donazioni da € 500), Amico (donazioni da € 1.000), Sostenitore (donazioni da € 2.500)

Nel caso delle persone giuridiche i tre livelli d’ingresso sono: Simpatizzante (donazioni da € 5.000), Amico (donazioni da € 10.000), Sostenitore (donazioni da € 20.000).

Le erogazioni liberali si possono effettuare con bonifico bancario intestato al Teatro Stabile di Genova che rilascerà la ricevuta necessaria per beneficiare del credito d’imposta ai sensi dell’Art. 15, comma 1, lett. i), DPR 917/86. IBAN BNL  IT32 O 010050 14000000000 18090.

ART-BONUS credito d’imposta per donazioni a sostegno della cultura

Uno strumento creato per incentivare il mecenatismo culturale e gli investimenti sul patrimonio culturale del nostro Paese  (artbonus.gov.it/1203-teatro-gustavo-modena.html)

Le imprese ed i privati possono sostenere l’attività dei Teatri Storici, come il Teatro Gustavo Modena,  usufruendo delle agevolazioni fiscali previste dall’art. 1 Decreto legge 83 del 31 maggio 2014,  con un riconoscimento di un credito d’imposta pari al 65% dell’erogazione liberale stessa.

IBAN BANCA CARIGE IT 59P0617501400000006352420 -sostegno alla Fondazione Teatro dell’Archivolto – Decreto Art Bonus.

La nostra voce, la tua voce
IL TEATRO PER LA COMUNICAZIONE AZIENDALE

INIZIATIVE DI MARKETING RELAZIONALE

Il Teatro offre alle Aziende originali opportunità finalizzate a promuoverne l’immagine e il prodotto in un contesto culturale di prestigio (iniziative promo pubblicitarie che prevedano la distribuzione di omaggi e/o stampati, l’esposizione del prodotto e l’attività di sampling), per coltivare le relazioni con i propri clienti, partner, dipendenti e collaboratori (Serate Speciali e Inviti Speciali: esclusive occasioni per vivere la magica atmosfera del “dietro le quinte” e di avvicinare gli artisti ed i professionisti del teatro in un clima di rilassata convivialità), per organizzare convention o eventi aziendali al Teatro della Corte, al Duse o nell’ottocentesco Teatro Gustavo Modena, unico teatro all’italiana nella città di Genova.

Per informazioni e preventivi personalizzati: Ilaria Mazzoccoli, responsabile marketing e fundaraising
tel.010 5342257 – e.mail: i.mazzoccoli@teatrostabilegenova.it